Pavimenti conduttivi e statico dissipativi - PRISMA || Pavimenti e Rivestimenti

Prisma Pavimenti Roma
Vai ai contenuti
Pavimenti Conduttivi e Statici Dissipativi in pvc



pavimenti destinati a sale computers, laboratori, sale operatorie, aziende di produzione e assemblaggio componenti elettronici
MIPOLAM ELEGANCE EL5
E' una pavimentazione in PVC flessibile omogeneo statico-conduttivo disponibile in teli h cm 200, con una resistenza elettrica  104 ≤ Rt ≤ 106 (EN 1081), spessore 2 mm ed un peso di  3.060 gr/mq; ha un decoro di tipo non direzionale realizzato nella massa ed è costituito da chips in PVC rivestiti di carbonio che garantiscono proprietà statico conduttive permanenti. Il suo strato d’usura omogeneo e calandrato è rinforzato da una griglia in fibra di vetro e da un supporto calandrato in carbonio conduttivo.

L’azione antibatterica è verificata con un’inibizione della crescita dei batteri superiore al 99% (E. coli- Staphylococcus aureus- MRSA).

Pavimento conduttivo
col 0350
Pavimento conduttivo
col 0351
Pavimento conduttivo
col 0352
Pavimento conduttivo
col 0353
Pavimento conduttivo
col 0354
Pavimento conduttivo
col 0355
MIPOLAM TECHNIC EL5

E' una pavimentazione in PVC flessibile omogeneo statico-conduttivo disponibile in piastre 60,8x60,8 cm, con una resistenza elettrica  104 ≤ Rt ≤ 106 (EN 1081), spessore 2 mm ed un peso di  3.440 gr/mq; ha un decoro di tipo non direzionale. I Chips in PVC rivestiti di carbonio conduttivo garantiscono proprietà statico-conduttive permanenti.

Estremamente resistente al traffico intenso é indicato per tutti gli ambienti in cui è importante scaricare in modo affidabile le tensioni elettriche.

Pavimento conduttivo
col 0635
Pavimento conduttivo
col 0636
Pavimento conduttivo
col 0637
Pavimento conduttivo
col 0638
Pavimento conduttivo
col 0639
Pavimento conduttivo
col 0640
MIPOLAM ACCORD EL7

E' un pavimento antistatico dissipativo (<2kV), flessibile ed omogeneo disponibile sia in rotoli h cm 200 che in piastre 60,8x60,8 cm. Calandrato e

compattato con spiccate proprietà antistatiche. Agisce come dissipatore continuo 106≤Rt≤108 (EN 1081) ed è conforme alla normativa europea EN 649.
Il pavimento gode del trattamento di superfcie Evercare™ con prestazioni uniche in fatto di resistenza alle macchie ed ai prodotti chimici. Non necessita di alcun trattamento di metallizzazione. Dispone della certifcazione antiscivolo BCRA.
  
L’azione antibatterica è verificata con un’inibizione della crescita dei batteri superiore al 99% (E. coli- Staphylococcus aureus- MRSA).

Pavimento conduttivo
col 3111
Pavimento conduttivo
col 3113
Pavimento conduttivo
col 3116
Pavimento conduttivo
col 3147
Pavimento conduttivo
col 3150
Pavimento conduttivo
col 3160
MIPOLAM ROBUST EL7

E' un pavimento antistatico dissipativo (<2kV), flessibile ed omogeneo disponibile sia in rotoli h cm 200 che in piastre 60,8x60,8 cm. Calandrato e compattato con spiccate proprietà antistatiche. Agisce come dissipatore continuo 106≤Rt≤108 (EN 1081) ed è conforme alla normativa europea
EN 649. Dispone della certifcazione antiscivolo BCRA.

Pavimento conduttivo
col 0002
Pavimento conduttivo
col 0003
Pavimento conduttivo
col 0005
Pavimento conduttivo
col 0013
Pavimento conduttivo
col 0112
Pavimento conduttivo
col 0306
GTI EL5 CONNECT
Pavimento in PVC autoadagiante ( autoposante ) stratificato statico-conduttivo, con una resistenza elettrica 5x104≤Rt≤106 (EN 1081), con incastro a coda di rondine ottenuto tramite fustellatura che ne garantisce la precisione nella posa. È dotato di trattamento superfciale Evercare™, gruppo T di abrasione, spessore 6 mm. È prodotto con un processo di assemblaggio ad alta pressione ed è rinforzato da una doppia griglia in fbra di vetro inserita all’interno dello strato omogeneo, ha una Durezza Shore ≥ 90.
Il pavimento è autoadagiante in piastre ( cm 63,5x63,5 ) e viene posato senza colla.
Estremamente resistente al traffico intenso (è carrellabile: muletti, transpallet,...) è indicato per tutti gli ambienti in cui è importante scaricare in modo affidabile le tensioni elettriche (sale computer, laboratori, aziende di produzione, assemblaggio e deposito di componenti elettronici.

Pavimento conduttivo autoadagiante
col 350
Pavimento conduttivo autoadagiante
col 351
Pavimento conduttivo autoadagiante
col 352
Pavimento conduttivo autoadagiante
col 354
Pavimento conduttivo autoadagiante
col 353
Pavimento conduttivo autoadagiante
dettaglio incastro
GTI EL5 CLEANTECH
Pavimento ESD & Camere Bianche
Pavimento in PVC autoadagiante ( autoposante ) stratificato statico-conduttivo, con una resistenza elettrica 5x104≤Rt≤106 (EN 1081), disponibile in piastre ( cm 65a posa libera a forma quadrata ( cm 65x65 ) con bordi saldabili. È dotato di trattamento superfciale Evercare™, gruppo T di abrasione, spessore 6 mm. È prodotto con un processo di assemblaggio ad alta pressione ed è rinforzato da una doppia griglia in fibra di vetro inserita all’interno dello strato omogeneo, ha una Durezza Shore ≥ 90. Il prodotto viene posato senza colla. Estremamente resistente al traffco intenso, è carrellabile con muletti, transpallet.
Il sistema di posa con saldature laterali delle piastre  consente di creare delle pavimentazioni completamente impermeabili.

Pavimento conduttivo autoadagiante
col 350 S
Pavimento conduttivo autoadagiante
col 351 S
Pavimento conduttivo autoadagiante
col 352 S
Pavimento conduttivo autoadagiante
col 354 S
Pavimento conduttivo autoadagiante
col 353 S
Pavimento conduttivo autoadagiante saldabile
dettaglio saldatura giunti
Pavimenti conduttivi
Oltre le strutture sanitarie anche l'industria moderna, con l'utilizzo di macchinari ad elevata automazione, richiede l'utilizzo di pavimenti statico dissipativo oppure conduttivi, al fine di evitare che le cariche elettriche non permangano sulla pavimentazione ma vengano disperse e non interferiscano con il buon funzionamento dei macchinari.
Un pavimento conduttivo o statico dissipativo deve essere sottoposto a corretta pulizia e manutenzione onde mantenere le sue proprietà elettrostatiche.

I valori solitamente richiesti dalle specifiche, vanno intesi per lo più come valori massimi della resistenza di dispersione elettrica (in Ohm).Se viene richiesta una resistenza di dispersione elettrica a terra è necessaria una posa conduttiva.

Le cariche elettrostatiche si generano per sfregamento e distacco di due materiali a contatto (carica triboelettrica) oppure in seguito all'azione di un campo elettrico su un corpo (induzione elettrostatica).
Se queste cariche elettrostatiche non vengono dissipate in modo controllato, si possono verificare anomalie di funzionamento delle apparecchiature elettroniche ed errori di visualizzazione degli strumenti di misura. Per evitarle si installa un pavimento a conduttività elettrica (fino a  10^6 Ohm) o statico dissipativo (da  10^6 Ohm a 10^9 Ohm).

Il pavimento dovrebbe essere comunque antistatico anche se non occorre dissipare le cariche. Ciò significa che, in una prova di camminamento, la tendenza del pavimento a caricarsi elettrostaticamente resta al di sotto dei 2000 V. Con questo limite, la maggior parte delle persone percepisce le scariche elettriche come una "scossa". Si definiscono isolanti, quindi, i pavimenti con una resistenza superiore a 10^9 Ohm.

By Latini Costantino p.iva 14741021001         Privacy  || Cookies
Torna ai contenuti